agenda

BookCity Milano 2023

#BCM23 #BookCityMilano

Milano, dal 13 al 19 novembre 2023

BOOKCITY MILANO è un’iniziativa del Comune di Milano e dell’Associazione BookCity Milano (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Fondazione Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri), con l’Associazione Italiana Editori. Anche questa edizione vede la partecipazione delle Università milanesi e della Statale. Il 13 novembre ci saranno anche Maurizio Ambrosini e Chiara Marchetti, il 15 novembre anche Letizia Mancini, il 16 novembre anche Nicoletta Vallorani, Letizia Mancini, Fabio Quassoli, il 17 novembre Luca Ciabarri e Valentina Fusari, il 18 novembre anche Paolo Inghilleri.

Questi alcuni degli incontri previsti, consultate il programma per tutto il resto, aggiornamenti e modifiche!

lunedì 13 novembre 2023

  • Salottino del libro usato
  • Mostra fotografica “San Vittore. Quartiere della città”
  • Il sogno della traduzione quasi perfetta (in UNIMI)
  • Dreaming rural: real life in marginalized areas (anche in streaming)
  • Sognatori solidali: migrazioni, asilo e società civile (in UNIMI anche con Maurizio Ambrosini e Chiara Marchetti)
  • Leggere insieme Luis Sepúlveda (15-25 anni)
  • Sogno di terra. Preservare la vita nel suolo per un futuro sostenibile (in UNIMI)

vai al programma ufficiale per la giornata

martedì 14 novembre 2023

  • I popoli indigeni e i loro diritti in America Latina fra sogni, conquiste e sconfitte (in UNIMI)
  • Per tornare a sognare: lavoro, welfare, ambiente nell’era delle crisi e nei territori (in UNIMI)
  • Terra sognata, terra contesa: passaggi in Palestina (in UNIMI)
  • Tra Haiti e Milano: sogni e incubi, battaglie ed evasioni (in UNIMI)
  • Play your part. Gli studenti della Statale discutono l’emergenza climatica (in UNIMI)
  • Marckalada. Quando l’America aveva un altro nome
  • Tra sogni e consapevolezze: racconti di donne non più straniere in Italia (in UNIMI)
  • Schiavitù delle donne ieri e oggi: conoscere per contrastare
  • L’arte del romanzo e il sogno della Belle Époque (in UNIMI, anche con Paolo Inghilleri)
  • Fortunatamente nera per Scritture di seconda generazione. Rassegna di autori italiani d’altrove
  • Il destino delle città
  • Pagine di libertà
  • Educazione e pace. Per costruire un mondo senza guerre e senza violenza (in streaming)

vai al programma ufficiale per la giornata

mercoledì 15 novembre 2023

  • Polizia, abusi e populismo nell’Italia contemporanea (in UNIMI, anche con Letizia Mancini)
  • La costruzione della nuova Repubblica da sogno a realtà. Rileggere i lavori dell’Assemblea Costituente a 75 anni dall’entrata in vigore della Costituzione
  • Per una giustizia “degna del senso ultimo dell’essere umano”
  • Facciamo filosofia con i bambini con la Comunicazione Aumentativa Alternativa (in UNIMI)
  • Ambiente, territorio, paesaggio. La legge Croce e la tutela del paesaggio italiano, cent’anni dopo
  • L’editoria delle piccole librerie
  • Parco pubblico di relazione
  • Un dialogo fra accessibilità, design, museo (anche in streaming)

vai al programma ufficiale per la giornata

giovedì 16 novembre 2023

  • Distopie in traduzione (in UNIMI, anche con Nicoletta Vallorani)
  • La dichiarazione sovversiva. Un dialogo su Olympe de Gouges (in UNIMI)
  • Il sogno dell’Europa unita tra realizzazioni e fallimenti (in UNIMI)
  • L’integrazione tra popoli: storie, problemi, sogni, incubi (in UNIMI; anche con Letizia Mancini)
  • Il sogno di Agamennone. Democrazia, libertà di informazione e sicurezza nel mondo digitale (in UNIMI)
  • Pandemia: un incubo di lunga durata (anche con Fabio Quassoli)
  • La giustizia che vorrei: imparziale, competente e sensibile
  • I ponti sospesi: una storia del cacao tra Messico e Italia
  • Un sogno di indipendenza
  • Entrada Proibida. Cronache Amazzoniche
  • La sfida etica ed estetica della giustizia riparativa (evento online)
  • Storie di donne dietro alle sbarre: perché varcare le soglie di queste vite?
  • Oltre il velo: Leggere “Lolita” a Teheran contro l’ingiustizia
  • Violenza in adolescenza: quali conseguenze se inaspriamo le pene? (evento online)
  • Il sonno della ragione genera… draghi
  • “Un Dio nero, un diavolo bianco”: l’Italia, l’Africa ed il cinema
  • Fotografia, semiotica e cinema (evento online)
  • Le nostre prigioni: dentro l’eterna emergenza, fuori dalla Costituzione
  • Bosnia ‘96: i soldati italiani in missione di pace. Verità dimenticate
  • 50 anni di America Latina. Dal Golpe alla Moneda al nuovo ordine globale
  • Da Kinshasa a “Le Iene”. Una storia migrante
  • L’America latina e il mito del buon selvaggio
  • Sognatrici: le donne afghane e il racconto della resistenza ai talebani
  • The Sky is not the Limit. Geopolitica ed economia della nuova corsa allo spazio
  • Non esisto. Una storia di vita dopo il carcere
  • Sé e metaverso. Da Foucault agli influencer
  • Baba per Scritture di seconda generazione. Rassegna di autori italiani d’altrove
  • Presentazione del libro “Disarmo nucleare”
  • Le signore del fantastico (anche con Nicoletta Vallorani)
  • I libri delle periferie
  • L’esercito delle réclame. Come comunica la pubblicità in tempo di guerra
  • EMERGENCY Talk – Le cose di cui è importante discutere

vai al programma ufficiale per la giornata

venerdì 17 novembre 2023

  • Sognare un’altra modernità. Storia di una battaglia intellettuale alla fine del Novecento (in UNIMI)
  • Il sogno di vederli tornare. I desaparecidos in Messico e la lotta collettiva dei familiari
  • L’Africa dei sogni, delle speranze e degli incubi (in UNIMI anche con Luca Ciabarri e Valentina Fusari)
  • Rabbia, violenza e carcere: un circolo vizioso?
  • Ricordare l’11 settembre 1973. Parole e immagini tra Italia e Cile (in UNIMI)
  • Città immaginate, città immaginarie (in UNIMI)
  • Scritti dalla Città Mondo – Viaggio nella storia d’Albania, vista da fuori e dentro i confini
  • La migrazione, la prigionia e il ritorno dalla prima guerra mondiale
  • Abolire il carcere. Una ragionevole proposta per la sicurezza dei cittadini
  • Chiapas 1994-2024. Il sogno e il disincanto tra storia e memoria (in UNIMI)
  • Clima: l’urgenza della responsabilità. Dalla Laudate Deum alla COP 28
  • Voci dall’Hazaristan
  • Pirelli Bicocca: storia di un capolavoro operaio
  • Lettera di una madre afrodiscendente alla scuola italiana
  • Le mani sulla città. Politica dell’illegalità urbana in Italia
  • Come abiteremo la città? Introduzione ai modelli di abitare alternativo
  • Un altro Giappone. Il popolo ainu tra passato e presente
  • Riabilitazione e realtà carceraria
  • Israele-Hamas. Cosa si respira nelle piazze arabe?
  • Cosa resta della Costituzione?
  • Costruire la pace: sogno, utopia, o progetto?

vai al programma ufficiale per la giornata

sabato 18 novembre 2023

  • Il ruolo delle monarchie del Golfo: potenze mediatrici?
  • In viaggio con Simurgh
  • La Giustizia degli Ultimi. Riflessioni in tema di accesso alla difesa
  • Donna, vita, libertà: le voci della rivolta iraniana sono anche le nostre (12+ anni)
  • Arte e carcere: cronache da uno spazio rinchiuso
  • A cosa servono gli archivi?
  • Muri che parlano a 50 anni dal golpe in Cile
  • Sognare tra le mura. Sogno dunque sono
  • La parola che libera: lettura e scrittura creativa nel carcere di Milano-Opera, 1994-2023
  • Tutto il mio essere è un canto. Omaggio a Forugh Farrokhzād
  • La didattica digitale alla sfida dell’intelligenza artificiale
  • È arrivato un Brigantino carico di libri! Storie, ricordi, attese e sogni dal carcere di Bollate (in UNIMI, anche con Paolo Inghilleri)
  • Vivere e abitare le città di oggi. Rigenerazione urbana, gentrificazione e sostenibilità
  • Stupri come arma di guerra, ieri e oggi. La storia e la risposta del diritto
  • Storie di pace e nonviolenza (anni 5 – 11)
  • Dall’Africa al lettore, case editrici africane e italiane in dialogo
  • Scritti dalla Città Mondo. Da Albahara a Zandu: il dizionario in progress di Suq Genova
  • 60 anni dopo l’uccisione di JFK: l’America e l’Italia di ieri e di oggi
  • Laboratorio Cile. La memoria del Golpe e il futuro della democrazia
  • Povertà e fragilità: prospettive per un nuovo welfare
  • Africa, andata e ritorno
  • Vecchi e nuovi imperi: il futuro dell’ordine mondiale. Cina e USA
  • Frontiere di mare e frontiere di terra
  • The radio dreamers. Storie e personaggi straordinari della radio
  • Un Golpe al cuore (dell’Italia)
  • Dall’insicurezza all’intranquillità: un sogno per le nuove generazioni

vai al programma ufficiale per la giornata

domenica 19 novembre 2023

  • Tollerare gli intolleranti? Trattare il linguaggio discriminatorio in democrazia
  • Ucraina. Dentro una guerra che cambia il mondo
  • Cambiare, città. Abitare, abitudini – Gentrificazione
  • Studenti, migranti, attivisti politici: le prime comunità straniere nell’Italia repubblicana
  • Segreti e lacune. Le stragi tra servizi segreti, magistratura e governo
  • La pulizia etnica in Artsakh (Nagorno Karabakh). La tragedia infinita
  • Da “Leggere Lolita a Teheran” a “Iran, Donne e Rivolte”. Perché il sogno della rivoluzione non si è ancora infranto
  • 11 settembre 1973: Cile, cinquant’anni dopo il golpe
  • Piazza Fontana
  • Il golpe contro Allende
  • Cemento armato: storia di un materiale che ha conquistato il pianeta
  • 12 dicembre 1969. La memoria necessaria
  • Cartografie radicali: dialoghi tra arte, tecnologia e geografia
  • Undici appunti sulle persone senza casa
  • Un’intera giovinezza dietro le sbarre: la testimonianza del dissidente russo Éduard Kuznecov
  • L’appropriazione culturale
  • Artigiani di sogni – Diritto di uccidere? Le religioni di fronte alla guerra

vai al programma ufficiale per la giornata

vai al sito ufficiale di BookCityMilano

infoescapes

Aderenti esterni a Escapes - Laboratorio di studi critici sulle migrazioni forzate, CRC dell'Università degli studi di Milano "La Statale"